Tutti gli itinerari da 1 giorno del Mese di Agosto 2019

Date disponibili


 Bard e Donnas, la Bassa Val d’Aosta
Tra la quiete delle verdi vallate e le vestigia di un impero

 

Giorno
Sabato 3 agosto

Durata
1 Giorno

Mezzo di trasporto
Pullman

Dove
Italia – Val D’Aosta

Sfuggiamo alla calura estiva con un itinerario dedicato alla Bassa Val d’Aosta, tra borghi medioevali e antiche rovine romane. Raggiungiamo la valle di Gressoney e quindi Bard dove il maestoso castello, imponente struttura, ospita oggi l’interessante Museo delle Alpi, che visitiamo. Raggiungiamo quindi il borgo di Bard, con il suo impianto medievale, che scopriamo con un itinerario guidato. Il pranzo è libero, per assaporare i sapori tipici della regione. Il pomeriggio si apre con la visita di un piccolo gioiello romanico, la chiesa di San Martino, che conserva un prezioso ciclo di affreschi tardogotici. Seguendo poi la Strada delle Gallie, l’antica via consolare romana che collegava Roma alla Valle del Rodano, arriviamo sulle sponde della Dora Baltea e con una piacevole passeggiata ne percorriamo uno dei tratti più interessanti. Il tratto che attraversa il borgo di Donnas è, infatti, uno dei suoi punti più spettacolari: qui, dove il promontorio roccioso si tuffa nelle acque della Dora, i Romani lanciarono una vera e propria sfida alla natura, intagliando il selciato lastricato direttamente nella roccia. Il percorso attraversa un suggestivo arco di pietra e conserva ancora le profonde tracce lasciate dai carri. Chiudiamo la giornata con una passeggiata nell’antico borgo di Donnas, che, con le sue finestre rinascimentali e i portali in noce, conserva un’atmosfera unica, ricca di fascino

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Quota di partecipazione 70 € 

PARTENZA/ARRIVO Piazza della Vittoria (Genova)
Orario di partenza / ritorno 07.30 – 20.00
INCLUSO
Viaggio in Pullman riservato Biglietti d’ingresso
Approfondimento culturale


 Tesori a Levante 
I borghi dello spezzino tra Riccò del Golfo e Brugnato

Giorno
Sabato 24 agosto

Durata
1 Giorno

Mezzo di trasporto
Pullman

Dove
Italia – Liguria

La giornata è dedicata alle luci e ai colori delle vallate dell’estremo Levante ligure, ai borghi gioiello incastonati su verdeggianti alture e distese di uliveti, ad un passo dal mare. Raggiungiamo rapidamente Riccò del Golfo, alle spalle di La Spezia, di cui visitiamo il delizioso centro storico. La piccola cittadina ha mantenuto inalterato il suo aspetto caratteristico, con pregevoli elementi architettonici quali i portali barocchi in arenaria e le delicate decorazioni in pietra delle facciate dei palazzi, oltre ad alcune testimonianze archeologiche di notevole interesse. Il pranzo in ristorante è l’occasione per scoprire la gastronomia tradizionale, con un menù studiato per l’occasione. Nel pomeriggio, immersi nello scenario naturale del Parco Montemarcello Magra, raggiungiamo Brugnato, sulle sponde del Vara. Facciate policrome e planimetria “a tenaglia” caratterizzano il centro storico fortificato, rendendolo uno tra i borghi più belli d’Italia. Varcato l’antico ponte sul fiume, considerato già al tempo dei Romani fondamentale punto di collegamento tra l’Appennino e il mare, lungo la strada alto medievale che da Pontremoli conduceva a Sestri Levante, accediamo al borgo. Chiuso dalle medievali porte Sottana e Soprana, il centro storico antico ha il suo cuore in piazza San Pietro, con la chiesa parrocchiale di origine paleocristiana cui è annesso il palazzo vescovile.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Quota di partecipazione 70€ 

PARTENZA/ARRIVO Piazza della Vittoria (Genova)
Orario di partenza / ritorno 07.30 – 20.00
INCLUSO
Viaggio in Pullman riservato Biglietti d’ingresso
Approfondimento culturale Pranzo al ristorante


 La Torino dei Musei
I tesori dell’Egizio e i capolavori della Sabauda

Giorno
Sabato 31 agosto

Durata
1 Giorno

Mezzo di trasporto
Pullman

Dove
Italia – Piemonte

Fuggiamo dalla calura estiva “rifugiandoci” nei musei più interessanti del capoluogo sabaudo. Raggiunta Torino dedichiamo la mattinata al Museo Egizio, che conserva una tra le più affascinanti collezioni di reperti dell’Antico Egitto esistente. Ripercorriamo la storia di questa civiltà ammirando oggetti di eccezionale interesse che illustrano l’arte e la cultura di una delle più raffinate culture dell’antichità. Un insieme incredibile di reperti che, grazie agli inteventi degli ultimi anni che hanno rivisto in buona parte l’allestimento e il percorso, sono finalmente pienamente valorizzati. Il pranzo è libero, nelle vie eleganti del centro storico. Nel pomeriggio continuiamo le visite ammirando i grandi capolavori della Galleria Sabauda, attraverso un percorso che mette in luce un nucleo selezionato di opere tra i capolavori di pittura italiana, olandese e fiamminga. Ammiriamo capolavori di Mantegna, Guido Reni, Rembrandt, Rubens, oltre alla commovente raffigurazione de Le Stimmate di San Francesco di Van Eyck, l’elegante Annunciazione di Gentileschi e il trionfante Ritratto equestre di Tommaso Francesco di Savoia Carignano di van Dyck. Chiudiamo la visita con un approfondimento dedicato alla raffinata Collezione Gualino, cui dedichiamo la giusta attenzione, con capolavori che vanno da Cimabue a Casorati, una sorta di “museo nel museo”.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Quota di partecipazione 70€ 

PARTENZA/ARRIVO Piazza della Vittoria (Genova)
Orario di partenza / ritorno 07.30 – 20.00
INCLUSO
Viaggio in Pullman riservato Biglietti d’ingresso
Approfondimento culturale


Additional information

DestinazioneItalia
MeseAgosto
Durata1 Giorno