Tutti gli itinerari da 1 giorno del Mese di Giugno 2020

Date disponibili


 Tesori di Ponente 
L’ISOLA DI GALLINARA E ALBENGA, TRA ARTE E NATURA

Giorno
Sabato 6 giugno

Durata
Intera giornata

Mezzo di trasporto
Pullman

Dove
Liguria

Un affascinante itinerario dedicato al Ponente Ligure, per trascorrere una giornata tra arte e natura. aggiungiamo subito Albenga e il suo centro storico, rimasto inalterato sin dal Medioevo, che ruota intorno piazza San Michele, dove svettano la Cattedrale e il Battistero, uno dei più importanti monumenti paleocristiani della Liguria. La mattina si chiude a Palazzo Oddo, dove ammiriamo le trasparenze dei famosi vetri blu. Pranzo libero. Nel pomeriggio ci imbarchiamo per l’isola di Gallinara, dalla caratteristica forma di testuggine, tra i luoghi più affascinanti della Riviera. Riserva Naturale dal 1989, l’isola fu sede monastica da quando, si narra, vi si rifugiò San Martino. Un itinerario panoramico ci permette di ammirare l’isola dal mare, portandoci a contatto con il suo ambiente naturale incontaminato, tra limpide acque cristalline e coste frastagliate, che ospita una delle più grandi colonie di gabbiani della Liguria.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Quota di partecipazione 70 € 

PARTENZA/ARRIVO Piazza della Vittoria (Genova) – Bar Parador
Orario di partenza / ritorno 07.30 – 20.00
INCLUSO
Viaggio in Pullman riservato Biglietti d’ingresso
Approfondimento culturale Navigazione

 

 L’Art Park e la Certosa di Valmanera 
UN PARCO ARTISTICO TRA I VIGNETI DEL MONFERRATO

Giorno
Domenica 7 giugno

Durata
Intera giornata

Mezzo di trasporto
Pullman

Dove
Piemonte

Ampie distese di vigneti ci accolgono nell’astigiano, per una giornata all’insegna dell’arte, in un paesaggio d’impagabile bellezza. In mattinata visitiamo l’Art Park Le Orme su La Court, uno dei luoghi più affascinanti delle colline piemontesi, raro esempio italiano di Land Art. Un vero e proprio viaggio “illustrato”, dove i protagonisti sono noti artisti, quali Emanuele Luzzati, Ugo Nespolo, Giancarlo Ferraris, chiamati con le loro opere a valorizzare il prezioso e atavico rapporto tra l’uomo e la natura circostante. Pranzo libero. Nel pomeriggio visitiamo l’antica certosa di Valmanera, che ospita il Museo Scassa, dedicato all’omonima arazzeria fondata nel 1967 che ha prodotto nel tempo svariati manufatti, caratterizzati dall’essere elaborati da disegni forniti da artisti contemporanei, tra cui Casorati, De Chirico e Mirò. L’incontro tra una tecnica secolare e sensibilità moderna crea opere uniche, che ammiriamo in questo percorso davvero unico.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Quota di partecipazione 60 € 

PARTENZA/ARRIVO Piazza della Vittoria (Genova) – Bar Parador
Orario di partenza / ritorno 07.30 – 20.00
INCLUSO
Viaggio in Pullman riservato Biglietti d’ingresso
Approfondimento culturale

 La “stoffa” delle Apuane 
LA STORIA DEL MARMO TRA LA CAVA FANTISCRITTI E SERRAVEZZA

Giorno
Sabato 13 giugno

Durata
Intera giornata

Mezzo di trasporto
Pullman

Dove
Liguria – Toscana

Chiunque lasci Genova in direzione di Pisa non può non restare affascinato dall’improvviso comparire delle Alpi Apuane, massicce montagne dai candidi riflessi che custodiscono gelosamente uno dei materiali più preziosi, il marmo bianco di Carrara. In mattinata, un percorso guidato alla Cava dei Fantiscritti ci porta a scoprire i metodi di lavorazione ed escavazione dell’“oro bianco”. Il pranzo libero è a Pietrasanta, vero e proprio museo a cielo aperto, dove, qua e là, spiccano sculture e installazioni contemporanee. Nel pomeriggio ci spostiamo a Seravezza, importante centro marmifero che nel Cinqucento ospitò, tra gli altri artisti, Michelangelo. Qui visitiamo il Palazzo Mediceo, oggi sede del Museo del Lavoro e delle Tradizioni popolari, che illustra la vita nella zona prima dell’avvento dell’industrializzazione. Un itinerario nel cuore del mondo degli scultori e dei cavatori, uno stupendo squarcio bianco nel verde intenso delle Apuane.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Quota di partecipazione 60 € 

PARTENZA/ARRIVO Piazza della Vittoria (Genova) – Bar Parador
Orario di partenza / ritorno 07.30 – 20.00
INCLUSO
Viaggio in Pullman riservato Biglietti d’ingresso
Approfondimento culturale

 Le bellezze di Villa Medici del Vascello 
I TESORI DEL CREMONESE, IN NAVIGAZIONE SUL PO

Giorno
Domenica 14 giugno

Durata
Intera giornata

Mezzo di trasporto
Pullman

Dove
Lombardia

L’itinerario è dedicato ai tesori d’arte del cremonese, tra sontuose ville e il corso placido del fiume Po. In mattinata visitiamo Villa Medici del Vascello, una delle più interessanti residenze extraurbane del cremonese. Frutto di una serie di trasformazioni susseguitesi dal XV secolo, l’edificio è noto per essere stata residenza di Cecilia Gallerani, la dama ritratta da Leonardo con l’ermellino. La visita ci conduce alla scoperta degli ambienti interni e del pittoresco parco all’inglese che circonda la dimora. Pranzo libero. Nel pomeriggio ci spostiamo sul Po per un piacevole itinerario in navigazione lungo il grande fiume. Navighiamo costeggiando le grandi spiagge e le case-battello dei pescatori adagiate sul fiume, fino alla moderna diga, illustrando le principali caratteristiche morfologiche e naturalistiche del tratto di fiume percorso e le particolarità delle infrastrutture idroelettriche, a partire dalle tipiche, cosiddette, porte vinciane.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Quota di partecipazione 80 € 

PARTENZA/ARRIVO Piazza della Vittoria (Genova) – Bar Parador
Orario di partenza / ritorno 07.30 – 20.00
INCLUSO
Viaggio in Pullman riservato Biglietti d’ingresso
Approfondimento culturale Navigazione

 I colori del gotico, tra il Tanaro e il Bormida 
BORGHI E CHIESE, DA CALIZZANO A MILLESIMO

Giorno
Sabato 20 giugno

Durata
Intera giornata

Mezzo di trasporto
Pullman

Dove
Liguria

Un itinerario dedicato alla val Bormida, sulle tracce degli affreschi tardogotici che decorano molti luoghi di culto di questa zona. L’itinerario inizia da Calizzano, dove visitiamo il Santuario delle Grazie, antica struttura che conserva nel portico d’ingresso un “Giudizio finale” dai brillantissimi colori, opera forse di Guido da Ranzo, pittore piemontese attivo nel XV secolo. Ancora in mattinata visitiamo la pieve gotica di San Lorenzo a Murialdo, che oltre a una “Madonna con Bambino” in facciata, conserva un ciclo di affreschi con storie della vita di Maria. Per il pranzo libero raggiungiamo Millesimo, graziosa cittadina che conserva costruzioni tipiche del borgo marchionale, cui riserviamo le visite pomeridiane, a cominciare dal Santuario della Vergine del Deserto. A fine giornata raggiungiamo la chiesa di Santa Maria extra Muros, poco fuori Millesimo, antica parrocchiale romanica rimaneggiata nel XV secolo, data cui risalgono.
i preziosi affreschi del presbiterio

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Quota di partecipazione 60 € 

PARTENZA/ARRIVO Piazza della Vittoria (Genova) – Bar Parador
Orario di partenza / ritorno 07.30 – 20.00
INCLUSO
Viaggio in Pullman riservato Biglietti d’ingresso
Approfondimento culturale

 Il castello, l’abbazia e il borgo 
IL CASTELLO DI TORRECHIARA, LA BADIA SAN MICHELE E IL BORGO DI LANGHIRANO

Giorno
Domenica 28 giugno

Durata
Intera giornata

Mezzo di trasporto
Pullman

Dove
Emilia Romagna

Raggiungiamo il borgo di Langhirano, considerato la capitale del Prosciutto di Parma. In mattinata visitiamo il castello di Torrechiara, “fortezza dal cuore affrescato”, costruita a metà Quattrocento con funzione difensiva, ben attestata dalle poderose torri angolari che articolano i volumi della struttura. La dimensione di elegante residenza si ritrova nelle sale sontuosamente affrescate, tra cui spicca per importanza la celebre “Camera d’Oro”, raro esempio di ciclo medievale incentrato sull’amor cortese tra due personaggi reali. Pranzo libero. Nel pomeriggio visitiamo l’Abbazia di Santa Maria della Neve, edificata a fine Quattrocento e arricchita da decorazioni pittoriche del XVIII secolo. Chiudiamo la giornata al Museo del Prosciutto Crudo, ospitato nello storico Foro di Boario. Un interessante percorso che consente di ricostruire, attraverso documenti, foto e video, la produzione di questa pregiata specificità del territorio.
.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Quota di partecipazione 60 € 

PARTENZA/ARRIVO Piazza della Vittoria (Genova) – Bar Parador
Orario di partenza / ritorno 07.30 – 20.00
INCLUSO
Viaggio in Pullman riservato Biglietti d’ingresso
Approfondimento culturale

Additional information

DestinazioneItalia
MeseGiugno
Durata1 Giorno