Periodo
dal 10 al 15 giugno

Durata
6 Giorni

Mezzo di trasporto
Aereo

Paese
Italia

dal 10 al 15 giugno
LA STORIA E LE TRADIZIONI DI UNA REGIONE ANTICA

 

Scoprire la Basilicata vuol dire inoltrarsi in una regione ricca di paesaggi che, in pochi chilometri, cambiano notevolmente: dalle coste sabbiose alle montagne, dai castelli alle masserie, dalle verdi foreste all’arido aspetto lunare dei calanchi. Dedichiamo una visita approfondita a Matera, nata dalla montagna e a essa indissolubilmente legata, mirabile fusione artistica tra Oriente e Occidente. Oltre ai celeberrimi Sassi, troviamo testimonianze della civiltà ellenica della Magna Grecia, dell’epoca bizantina, con chiese interamente scavate nella roccia e ornate di affreschi. In questo crocevia di genti, gli abitanti della Basilicata hanno conservato vive le proprie tradizioni, derivate da antichi riti. E qui, nel rispetto di abitudini millenarie, i gesti permangono non consumati dal tempo, il pane ha ancora il sapore genuino del grano, e i sapori sono quelli di una cultura ricchissima, che secoli di sapienza hanno sottratto all’oblio.

«La Basilicata è una regione dai vasti orizzonti e dai profondi silenzi, dove i verdi pascoli contrastano con le gialle distese di grano. Dove il paesaggio ha una sua nostalgica e aspra bellezza, con luoghi ancora immutati che pare siano stati dimenticati dal tempo»
Andrea Cerreteli

IN EVIDENZA
  • IL PERNOTTAMENTO NEI TRADIZIONALI “SASSI”
  • IL FASCINO SERALE DI MATERA ILLUMINATA
  • LA VISITA A VENOSA, LA CITTÀ DI ORAZIO
  • L’INTRECCIO DI CULTURE, DA ORIENTE A OCCIDENTE
  • LA VISITA AL PARCO DELLE CHIESE RUPESTRI

Prenotazione obbligatoria.
Programma dettagliato da richiedere alla Segreteria.

Additional information

DestinazioneItalia
MeseGiugno
Durata2-6 giorni