Periodo
dal 23 al 29 maggio

Durata
7 Giorni

Mezzo di trasporto
Aereo

Paese
Italia

dal 23 al 29 maggio
UN VIAGGIO TRA ARTE E CULTURA IMMERSI IN UNA NATURA SELVAGGIA

 

Un itinerario alla scoperta delle meraviglie che offre la Sardegna, isola ancora per molti versi incontaminata: la natura, il mare, le vestigia dei nuraghi, le chiese romaniche e le caratteristiche cittadine in pietra calcarea. Il viaggio inizia a Cagliari, dove visitiamo i monumenti più interessanti del centro storico. Da qui iniziamo ad esplorare, in un equilibrato alternarsi di borghi costieri e paesi dell’entroterra, la Sardegna orientale. Da Posada, uno dei borghi più belli, a Orosei, dai boschi di corbezzoli, lecci e querce del  Supramonte fino all’arcipelago della Maddalena, dai murales di Orgosolo alle falesie rosse di Arbatax. Un viaggio che ci vede immersi nella natura, circondati dalla storia e dall’archeologia, accompagnati dalla cucina sarda, gustosa e varia. Un’occasione unica per conoscere la vera anima dell’isola, fuori dalle località più turistiche, seguendo i ritmi giusti per scoprire il fascino ancestrale di questa terra.

«La vita in Sardegna è forse la migliore che un uomo possa augurarsi: ventiquattro mila chilometri di foreste, di campagne, di coste immerse in un mare miracoloso dovrebbero coincidere con quello che io consiglierei al buon Dio di regalarci come Paradiso»
Fabrizio de Andrè

IN EVIDENZA
  •  IL CENTRO STORICO DI CAGLIARI
  • I MURALES DI ORGOSOLO
  • I COLORI DELLE FIORITURE
  • L’ARCIPELAGO DELLA MADDALENA
  • LA PASSEGGIATA NEI BOSCHI DEL SUPRAMONTE

Prenotazione obbligatoria.
Programma dettagliato da richiedere alla Segreteria.

Additional information

DestinazioneItalia
MeseMaggio
Durata7 o + giorni