Periodo
dal 18 al 20 aprile

Durata
2 Giorni

Mezzo di trasporto
Pullman

Paese
Italia

dal 18 al 20 aprile
“SE VENESSIA NO LA FUSSI, MARAN SARIA VENESSIA”

 

Nel borgo di Marano Lagunare, territorio della Repubblica di Venezia per quattro secoli, il tempo sembra essersi fermato: nell’aspetto del centro storico, nel dialetto e nella gastronomia, infatti, si respira ancora aria veneziana. Con la sua inimitabile peculiarità di angolino della Serenissima nel cuore della friulanità, poco lontano da Grado, questo borgo di pescatori ha un fascino unico e singolare. Ma Marano è anche, soprattutto, una bellissima laguna da scoprire, un paesaggio di grande valore naturalistico nel cuore dell’alto Adriatico, caratterizzato dalle singolarità faunistiche e dai tipici insediamenti dei pescatori, i “casoni”, in canna e legno. Una visita anche a Torviscosa, città aziendale di fondazione, unica nel suo genere. Vivere Marano, dunque, significa essere immersi in una natura unica, lasciarsi affascinare dalla storia, dalle consuetudini popolari più genuine, da mille sapori culinari, dove la tradizione fa da padrona.

«È fantasia dei friulani che la loro terra, con le montagne della Carnia, le colline dell’Udinese, la pianura, i paesaggi lagunari lungo la costa, le diverse razze e i colori vivaci di un tempo più antico del nostro, sia per se stessa un universo nella sua varietà»
Guido Piovene

IN EVIDENZA
  • ∙ LA NATURA INCONTAMINATA DELLA LAGUNA
  • UNA INTERA GIORNATA DI NAVIGAZIONE
  • IL PRANZO IN UN TRABUCCO LUNGO LA COSTA
  • I CASONI E LE PECULIARI TECNICHE DI PESCA
  • L’ATMOSFERA RAZIONALISTA DI TORVISCOSA

Prenotazione obbligatoria.
Programma dettagliato da richiedere alla Segreteria.

Additional information

DestinazioneItalia
MeseAprile
Durata2-6 giorni