Tutti gli itinerari da 1 giorno del Mese di Settembre 2019

Date disponibili


 Tesori in Val di Susa 
La Sacra San Michele e la Precettoria di Ranverso

 

Giorno
Domenica 1 settembre

Durata
1 Giorno

Mezzo di trasporto
Pullman

Dove
Italia – Val di Susa

La Sacra di San Michele domina dall’alto l’imbocco della Val Susa e, vista dal basso, pare elevarsi verso il cielo, quasi sospesa nel vuoto. Una grandiosa opera progettata per ospitare i pellegrini ma anche per presidiare un punto nevralgico delle vie di comunicazione alpine. Nella sua costruzione, al contempo edificio religioso e fortezza militare, le possenti mura del monastero e quelle della chiesa si fondono con la montagna. L’imponente struttura, databile al Millecento, all’esterno evidenzia il ruolo di fortezza inespugnabile, mentre all’interno ospita opere di grande valore. Tra queste spicca il portale dello Zodiaco, così chiamato per via del programma decorativo legato alle costellazioni, che mostra originali soluzioni plastiche attribuite a maestro Nicolò e alla sua bottega. Per il pranzo in ristorante sostiamo ad Avigliana, gioiello medievale, incastonato in una conca naturale impreziosita da due laghi. Nel pomeriggio, poco più a valle, visitiamo l’antica Abbazia di Sant’Antonio, a Ranverso. La struttura, fondata alla fine del XII secolo come “centro di trattamento” per gli afflitti dal Fuoco di Sant’Antonio, divenne presto luogo di ricovero per appestati. Modificata diverse volte nel corso dei secoli, la precettoria conserva uno dei cicli d’affreschi più celebri del Quattrocento piemontese: le scene Imago Pietatis di Giacomo Jaquerio che decorano il presbiterio e la sagrestia

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Quota di partecipazione 70 € 

PARTENZA/ARRIVO Piazza della Vittoria (Genova)
Orario di partenza / ritorno 07.30 – 20.00
INCLUSO
Viaggio in Pullman riservato Biglietti d’ingresso
Approfondimento culturale Pranzo in ristorante


 La Milano, dai Preraffaelliti al Liberty
La mostra a Palazzo Reale ed un itinerario in città

Giorno
Sabato 7 settembre

Durata
1 Giorno

Mezzo di trasporto
Pullman

Dove
Italia – Lombardia

Raggiunta Milano, in mattinata visitiamo la mostra ospitata a Palazzo Reale “I Preraffaelliti e l’Italia”, che presenta al pubblico la straordinaria esperienza artistica dei Preraffaelliti, gruppo di artisti inglesi che si ispirarono ai capolavori precedenti all’arte di Raffaello, e autori di opere originali ed immortali che tanto devono al confronto con l’arte italiana. L’esposizione offre una panoramica imperdibile di questo particolare momento culturale e artistico, il cui il tono fiabesco di ispirazione dantesca si amalgama alle tematiche sociali contemporanee, nel tentativo di recuperare le forme più pure ed arcaiche del mondo della Natura, dell’Arte e della Vita stessa, avvolte in un’atmosfera sentimentale e idealizzante, a tratti nostalgica. Dopo il pranzo libero, dedichiamo il pomeriggio ad un piacevole itinerario alla scoperta delle vie in cui troviamo i più interessanti esempi di architettura Liberty di primo Novecento. Lungo corso Venezia, corso Buenos Aires, via Malpighi ammiriamo veri gioielli architettonici come Palazzo Castiglioni e Casa Galimberti. Eleganti facciate adorne di decorazioni floreali, morbidi stucchi e sinuose sculture ci accompagnano in questo interessante itinerario. Scopriamo una Milano inedita, dove eleganti architetture nascondono dettagli preziosi, dove le facciate sono percorse da decorazioni polimateriche, con grande attenzione ai particolari più fini.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Quota di partecipazione 70€ 

PARTENZA/ARRIVO Piazza della Vittoria (Genova)
Orario di partenza / ritorno 07.30 – 20.00
INCLUSO
Viaggio in Pullman riservato Biglietti d’ingresso
Approfondimento culturale


 Quando la vita diventa arte, poesia
Le bizzarrie del Vittoriale e le poesie di D’Annunzio

Giorno
Sabato 14 settembre

Durata
1 Giorno

Mezzo di trasporto
Pullman

Dove
Italia – Lombardia

Una giornata dedicata a D’Annunzio e al Vittoriale, il complesso monumentale da lui ideato sulla collina di Gardone Riviera. Il Vittoriale degli Italiani è una sorta di cittadella monumentale con edifici, vie, piazze, teatri, giardini e corsi d’acqua, dove tutto diventa simbolo e memoria della propria vita d’eccezione e delle imprese eroiche degli italiani durante la Grande Guerra. Attraverso la lettura
di alcune sue pagine e l’osservazione diretta dei luoghi dove si rifugiò, ripercorriamo con Alessandro Ferraro i principali momenti della vita dell’eccentrico poeta, entrando nel vivo dell’opera e nel vivace mondo di D’Annunzio. Nel grande parco sono collocati i cimeli delle imprese più celebri: dall’aereo del volo su Vienna fino alla prua dell’incrociatore Puglia. Dopo il pranzo libero visitiamo la Prioria, l’abitazione di D’Annunzio, densa di simboli e cimeli, arredi Art Nouveau, opere di artisti del tempo, come Wildt, Marussig, Troubetzkoy. Un luogo affascinante e unico, del tutto particolare, dove provare a cogliere l’essenza dello spirito dannunziano, il suo “vivere inimitabile”. Come sempre negli itinerari letterari, l’occasione speciale è quella di conoscere il poeta nei luoghi che gli furono cari, leggendo le pagine più note ma anche componimenti meno conosciuti, tra aneddoti e racconti, per conoscere da vicino il “mitico” D’Annunzio, simbolo di un’epoca intera.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Quota di partecipazione 70€ 

PARTENZA/ARRIVO Piazza della Vittoria (Genova)
Orario di partenza / ritorno 07.30 – 20.00
INCLUSO
Viaggio in Pullman riservato Biglietti d’ingresso
Approfondimento culturale


 Gioielli di Piemonte
Bra e Pollenzo, tra barocco e gastronomia

Giorno
Sabato 21 settembre

Durata
1 Giorno

Mezzo di trasporto
Pullman

Dove
Italia – Piemonte


Un nuovo itinerario in Piemonte tra antiche tracce di romanità e lo spettacolo del barocco, nella suggestiva cornice paesaggistica del Roero. Raggiungiamo velocemente Bra, uno dei principali centri commerciali della regione fin dal Medioevo, che si distingue per le sue notevoli architetture barocche. Passeggiando tra le vie della città, fiancheggiate da splendidi palazzi, visitiamo il borgo, dalla tondeggiante facciata del Municipio sino allo scenario urbano offerto da piazza Caduti della Libertà, su cui prospetta la seicentesca chiesa di Sant’Andrea Apostolo, eretta dal Guarini. In città si respira ovunque un senso di eleganza barocca, dove trionfa una movimentata bellezza. Il pranzo è libero, occasione per assaporare le tipicità gastronomiche del territorio. Bra, infatti, in questi giorni è animata da “Cheese”, importante salone dedicato al formaggio. Nel pomeriggio raggiungiamo Pollenzo, dove sorge la Tenuta Reale di Pollenzo, castello di origine trecentesca, ricostruito nell’Ottocento. Il castello è sede, dal 2004, dell’Università di Scienze Gastronomiche, vero e proprio ateneo dedicato alla cultura del cibo. Visitiamo il centro storico cittadino, dove scopriamo i resti dell’antica città romana, fondata nel II secolo a.C. e oggi percettibile nello spazio del grandioso anfiteatro, la cui struttura ellittica è stata sfruttata per le fondazioni delle case del borgo

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Quota di partecipazione 60€ 

PARTENZA/ARRIVO Piazza della Vittoria (Genova)
Orario di partenza / ritorno 07.30 – 20.00
INCLUSO
Viaggio in Pullman riservato Biglietti d’ingresso
Approfondimento culturale


 Il giardino, il borgo, la pieve
Il borgo di Montecarlo e le dolcezze estive di Villa Oliva

Giorno
Domenica 22 settembre

Durata
1 Giorno

Mezzo di trasporto
Pullman

Dove
Montercarlo

Una giornata di inizio autunno da trascorrere nella quiete della campagna lucchese, con un piacevole itinerario dedicato alle ombrose vie acciottolate di ben conservati borghi medievali e alle delizie di villa appartenute un tempo a nobili signori. Seguendo la cosiddetta “Strada del Vino e dell’Olio”, arriviamo al piccolo borgo medievale di Montecarlo, cuore della produzione vinicola lucchese. La cittadina, arroccata su un’isolata collina, conserva le antiche strutture difensive, tra cui un‘imponente fortificazione medicea. Il borgo murato, incastonato su un panoramico poggio, è un mirabile esempio di urbanistica trecentesca. Tra i significativi resti medievali e rinascimentali, spicca nella sua eleganza e integrità il piccolo Teatro dei Rassicurati, un magnifico e prezioso gioiello d’architettura settecentesca. Pranzo libero. Nel pomeriggio visitiamo i giardini e il parco di Villa Oliva, che con la ricca varietà di piante arboree e i diversi tipi di giardini circonda una delle più suggestive dimore della lucchesia. Incantevole gioiello architettonico, ancora di proprietà privata, la villa ha forme lineari e pulite, caratterizzate da un loggiato monumentale. Il parco, che visitiamo, ci immerge in un mondo fatto di fragranti profumi e colori piacevoli, ammirando specie arboree ed arbustive provenienti da varie parti del mondo, armoniosamente inserite in questo bellissimo giardino.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Quota di partecipazione 60€ 

PARTENZA/ARRIVO Piazza della Vittoria (Genova)
Orario di partenza / ritorno 07.30 – 20.00
INCLUSO
Viaggio in Pullman riservato Biglietti d’ingresso
Approfondimento culturale


 Il Lago d’Orta e l’Isola di San Giulio
Quando l’arte si specchia sull’acqua

Giorno
Sabato 28 settembre

Durata
1 Giorno

Mezzo di trasporto
Pullman – Traghetto

Dove
Italia – Lombardia

Raggiungiamo il novarese per trascorrere la giornata ad Orta San Giulio, delizioso borgo, tra i più belli d’Italia, sorto in splendida posizione in una verde penisola sulla sponda orientale del lago d’Orta, il più occidentale fra gli specchi d’acqua prealpini. Cuore del bacino lacuale è l’isola di San Giulio, l’elemento che più di altri lo caratterizza, situata a due passi dal promontorio sul quale sorge il suo borgo gioiello, Orta. Il paese mantiene intatto il fascino medievale, con i palazzi signorili, le piccole vie, le caratteristiche costruzioni in pietra, i bei portici. Il palazzo del Broletto impreziosisce la piazza con la sua piccola torre campanaria, risalente alla fine del Cinquecento, in un misto di elementi rustici e classici, con l’irregolare scala esterna, gli affreschi della facciata e le piccole colonne del portico. Il pranzo è libero tra le vie del paese, godendo della quiete del borgo. Nel primo pomeriggio, con una breve navigazione, raggiungiamo la piccola Isola di San Giulio, dominata dalla Basilica omonima che, secondo la tradizione, venne fondata dal santo alla fine del IV secolo. La chiesa, uno dei monumenti romanici più importanti del Novarese, custodisce capolavori noti e meno noti: splendidi e ben conservati affreschi cinquecenteschi che colorano le navate, apparati liturgici barocchi e il prezioso ambone, in marmo nero, del XII secolo

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Quota di partecipazione 70€ 

PARTENZA/ARRIVO Piazza della Vittoria (Genova)
Orario di partenza / ritorno 07.30 – 20.00
INCLUSO
Viaggio in Pullman riservato Biglietti d’ingresso
Approfondimento culturale Navigazione


 L’isola di Gallinara e Albenga, tra arte e natura
Tesori di Ponente

Giorno
Domenica 29 settembre

Durata
1 Giorno

Mezzo di trasporto
Pullman

Dove
Italia – Liguria

Un nuovo itinerario dedicato al Ponente Ligure, per trascorrere una giornata circondati da arte e natura. Raggiungiamo velocemente Albenga, l’antica Albium Ingaunum, e il suo centro storico, rimasto inalterato sin dal Medioevo. Cuore della vita civile e religiosa della città è da sempre piazza San Michele, di cui ripercorriamo la storia millenaria, con la sua Cattedrale romanico-gotica e il Battistero, uno dei più importanti monumenti paleocristiani della Liguria. Scopriamo i Musei Civici, dove ammiriamo le testimonianze più importanti della Albenga antica, dall’archeologia alla grande pittura barocca. Pranzo libero. Nel pomeriggio ci imbarchiamo alla volta dell’isola di Gallinara, tra i luoghi naturali più affascinanti della Riviera. Riserva Naturale dal 1989, l’isola fu sede monastica da quando, secondo la tradizione, vi si rifugiò San Martino di Tours. Con il suo originale aspetto di testuggine marina, la Gallinara presenta notevoli aspetti naturalistico-ambientali grazie a una flora e una fauna ricche di endemismi. Un itinerario panoramico, che ci permette di ammirare l’isola dal mare, ci conduce a stretto contatto con questo prezioso ambiente naturale, incontaminato. Tra limpide acque cristalline e suggestive coste frastagliate conosciamo un microcosmo, che, tra le molte specie protette, ospita una delle più grandi colonie di gabbiani reali del Mar Ligure.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Quota di partecipazione 70€ 

PARTENZA/ARRIVO Piazza della Vittoria (Genova)
Orario di partenza / ritorno 07.30 – 19.00
INCLUSO
Viaggio in Pullman riservato Biglietti d’ingresso
Approfondimento culturale Navigazione

Additional information

DestinazioneItalia
MeseSettembre
Durata1 Giorno