Durata

2 Giorni

Luogo

Padova

Data

10 Febbraio 2024 - 11 Febbraio 2024

Padova, città delle arti

Dedichiamo il fine settimana a Padova, città d’arte ma anche di studi e di commerci in cui riscoprire il piacere del passeggio immergendosi in un’atmosfera vivace ed elegante. Ci muoviamo nel cuore cittadino tra Palazzo della Ragione e il Battistero, sino alla celebre Cappella degli Scrovegni, senza dimenticare una sosta al Caffè Pedrocchi, dove tra stucchi e specchi il tempo sembra essersi fermato.

Prenotazioni chiuse per questo tour

Itinerario

1 day
Sabato 10 Febbraio

Ore 7:30 partenza da Genova, piazza della Vittoria, in pullman riservato. Raggiungiamo Padova (370 km) con un percorso interamente autostradale in tarda mattinata. Pranzo libero.  Nel pomeriggio scopriamo il centro cittadino, dalla piazza delle Erbe e piazza della Frutta, secolari luoghi di governo, commercio e ritrovo, fino allo storico Caffè Pedrocchi, che Stendhal definì “le meilleur café d'Italie”, dove potersi concedere una pausa golosa. Passeggiando nel centro scopriamo le architetture più rappresentative della città: dal trecentesco Palazzo della Ragione, dove nel grande Salone ammiriamo gli affreschi di tema astrologico, al Battistero, decorato con il magnifico ciclo di affreschi di Giusto dei Menabuoi, prima di concludere la giornata visitando Palazzo del Bo, sede storica dell’Università di Padova che conserva il più antico teatro anatomico stabile al mondo. Sistemazione in hotel centrale e cena.

2 day
Domenica 11 Febbraio

Iniziamo la mattinata visitando il complesso degli Eremitani, sito all’interno di una vasta area verde che ricalca gli antichi domini degli Scrovegni. Nei pressi della chiesa degli Eremitani si trova la trecentesca Cappella degli Scrovegni, capolavoro assoluto della pittura del Trecento italiano ed europeo, che visitiamo con un doppio turno di visita per ammirare con calma il ciclo più completo di affreschi realizzato da Giotto nella sua maturità. Colore e luce, poesia e pathos, natura e storia, umanità e fede si fondono armoniosamente per narrare in un unicum le trentotto scene tratte dalle Storie della vita della Vergine e di Cristo. Pranzo libero. Nel pomeriggio ci spostiamo nella zona del Prato della Valle, grande piazza ellittica tra le più ampie al mondo, per visitare la Basilica di Sant’Antonio, eretta nel 1232 per dare monumentale riparo alla tomba del predicatore francescano, dove ammiriamo importanti opere d’arte, tra cui i celebri rilievi di Donatello. Nel pomeriggio rientro a Genova, dove arriviamo in piazza della Vittoria intorno alle ore 21:00 circa.

Informazioni e Prezzi

A partire da 400 €
È necessario accedere o registrati per effettuare una prenotazione.

Accedi

Oppure

Ti serve aiuto? Scrivici!

    Dichiaro di aver letto e compreso la privacy policy di questo sito

    Legalblink