Durata

4 Giorni

Luogo

Emilia Romagna

Data

15 Marzo 2024 - 18 Marzo 2024

Bologna e le terre del Guercino

Un itinerario tematico che segue le orme del Guercino, gigante della pittura del Seicento, protagonista assoluto del sentimento barocco emiliano. Scopriamo i luoghi dell’artista e ne ripercorriamo la vita, scoprendo luoghi di una piacevolezza assoluta, immersi nei morbidi paesaggi emiliani. Piacevoli città, borghi di fascino, monumentali chiese e ricchi musei segnano il nostro viaggio, alla scoperta dei capolavori del Guercino.

Itinerario

1 day
Venerdì 15 Marzo

Ore 7:30 partenza da Genova, piazza della Vittoria, in pullman riservato. Raggiungiamo Modena (250 km), dove iniziamo l’itinerario dedicato al Guercino dalla chiesa di San Vicenzo, con una importante tela oggetto di un clamoroso furto. Pranzo libero. Dopo aver ammirato il duomo, capolavoro del romanico, visitiamo la Galleria Estense, che conserva molte tele del pittore, tra cui la celebre “Venere, Marte e Amore”. Sistemazione in hotel nella campagna emiliana (15 km) e cena.

2 day
Sabato 16 Marzo

Dedichiamo la giornata a Bologna (25 km), dove sono numerose le tracce lasciate da Giovanni Francesco. Ci muoviamo tra le chiese del centro, come San Pietro e San Domenico, attraversando il cuore della città, tra piazza Maggiore e le due torri. Pranzo libero. Visita della Pinacoteca Nazionale, che conserva alcuni dei capolavori più importanti del Guercino. Rientro in hotel e cena.

3 day
Domenica 17 Marzo

Trascorriamo la giornata a Cento (25 km), patria del Guercino, dominata dalla rocca trecentesca, da dove partiamo con il nostro itinerario. Attraversato l’antico ghetto arriviamo in piazza Guercino e alla chiesa del Rosario, con la superlativa pala della Crocifissione. Pranzo libero. Visitiamo della Pinacoteca Civica (riapertura prevista dicembre 2023), dove attraverso la ricca collezione è possibile seguire l'evoluzione stilistica del maestro: dalla pittura drammatica della giovinezza al classicismo della maturità. Rientro in hotel e cena.

4 day
Lunedì 18 Marzo

Raggiungiamo Piacenza (140 km) e, partendo da piazza dei Cavalli, con il duecentesco Palazzo Comunale, arriviamo al duomo, dove osserviamo da vicino gli affreschi del Guercino nella cupola. Visitiamo poi la Galleria Alberoni, che conserva una raffinata collezione, con un eccezionale “Ecce Homo” di Antonello da Messina. Pranzo libero. Visita della basilica di Santa Maria di Campagna, gioiello dell’architettura rinascimentale, con magnifici affreschi del Pordenone. Rientro a Genova (150 km) e arrivo previsto alle ore 20 in piazza della Vittoria.

Informazioni e Prezzi

A partire da 1700 €
È necessario accedere o registrati per effettuare una prenotazione.

Accedi

Oppure

Ti serve aiuto? Scrivici!

    Dichiaro di aver letto e compreso la privacy policy di questo sito

    Potrebbe interessarti anche

    Legalblink