Durata

3 Giorni

Luogo

Valdichiana

Data

22 Marzo 2024 - 24 Marzo 2024

La Valdichiana senese, da Cetona a Chianciano

Un fine settimana dedicato ad una delle zone più belle della Toscana: la Valdichiana. Ci muoviamo nel paesaggio collinare e rurale di questo territorio rinomato, ai confini con la Val d’Orcia, dove la natura regala paesaggi incantevoli, tra verdi colline e borghi gioiello, scoprendo preziose opere d’arte, muovendoci da Montepulciano a Chianciano Terme, da Cetona a Sarteano.

Itinerario

1 day
Venerdì 22 marzo

Ore 7:30 partenza da Genova, piazza della Vittoria, in pullman riservato. Arrivo a Cetona (350 km), in tempo per il pranzo libero. Visitiamo il borgo medievale di fondazione etrusca, alle pendici dell’omonimo monte, con la collegiata in cui è conservato un affresco della Madonna Assunta del Pinturicchio. Ci spostiamo a Sarteano (10 km), altro importante centro etrusco. Visitiamo il castello quattrocentesco che domina il centro abitato e la collegiata, risalente al XII secolo. Sistemazione in hotel nella zona di Chianciano Terme e cena.

2 day
Sabato 23 marzo

Raggiungiamo Montepulciano (10 km), borgo medievale di rara bellezza, situato in una splendida posizione panoramica. Ci muoviamo nel suo centro storico ammirando gli eleganti palazzi cinquecenteschi, fino ad arrivare alla chiesa di Sant’Agostino, con il raff inato prospetto di Michelozzo, il manieristico duomo dalla facciata incompiuta, la Piazza Grande, centro monumentale della città e i palazzi che la circondano. Visitiamo la Pinacoteca Crociani, importante collezione che conserva una serie di terrecotte cinquecentesche dei Della Robbia. Pranzo libero. Poco lontano dal centro raggiungiamo il Tempio di San Biagio, capolavoro dell’architettura tardo rinascimentale, opera di Antonio da Sangallo il Vecchio. Chiudiamo il pomeriggio siamo a Chianciano (10 km), nota stazione termale, dove visitiamo la collegiata di San Giovanni Battista e il Palazzo del Podestà. Rientro in hotel e cena.

3 day
Domenica 24 marzo

In mattinata siamo a Lucignano (50 km), che all’interno del Museo Civico ospita il prezioso Albero della Vita, considerato una delle più grandi e preziose opere di oreficeria in Italia, risalente al XIV-XV secolo. Ci spostiamo a Monte San Savino (10 km) in Val d’Esse, dove scopriamo la Loggia dei Mercanti, del Sansovino, le forme cinquecentesche di Palazzo di Monte e la chiesa di Santa Chiara, con raffinate pale robbiane. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio partenza per Genova (320 km), dove l’arrivo è previsto, in piazza della Vittoria, intorno alle ore 20.

Informazioni e Prezzi

A partire da 1300 €
È necessario accedere o registrati per effettuare una prenotazione.

Accedi

Oppure

Ti serve aiuto? Scrivici!

    Dichiaro di aver letto e compreso la privacy policy di questo sito

    Legalblink