Durata

4 Giorni

Luogo

Toscana e Lazio

Data

16 Maggio 2024 - 19 Maggio 2024

Etruschi, tra Toscana e Lazio

Un viaggio nel cuore dell’Italia centrale, nei luoghi dominati nell’antichità dagli Etruschi. Da Cerveteri a Tarquinia, seguiamo un itinerario tra i più importanti siti archeologici, scoprendo le antiche città di tufo, lasciandoci affascinare dalle tracce di questa antica civiltà. Un eccezionale viaggio indietro nel tempo, in un paesaggio dove natura e cultura si fondono in modo armonioso.

Itinerario

1 day
Giovedì 16 maggio

Ore 7:30 partenza da Genova, piazza della Vittoria, in pullman riservato. Pranzo libero in ristorante self service lungo il percorso. Nel pomeriggio arriviamo a Calcata (450 km), caratteristico borgo medievale sorto su uno sperone tufaceo nel Parco Naturale Regionale Valle del Treja, dove a vicoli e stradine si alternano su incantevoli panorami sulle spaccature di tufo rossastro. Ci spostiamo poi a Sutri (25 km), “soglia d’Etruria” per i Romani: alle porte del paese ammiriamo l’anfiteatro scavato nel tufo. Sistemazione in hotel nel viterbese e cena.

2 day
Venerdì 17 maggio

Giornata dedicata alle antiche radici della civiltà etrusca. A Sovana (80 km) visitiamo il Parco Archeologico del Tufo: qui scopriamo l’importanza del luogo per gli Etruschi, e le suggestive Vie Cave, misteriosi corridoi a cielo aperto, scavati nel tufo. Pranzo libero nell’affascinante Pitigliano. Nel pomeriggio con una passeggiata scopriamo Sorano (10 km), abbarbicato su una rupe tufacea, dominato dal settecentesco Sasso Leopoldino. Rientro in hotel e cena.

3 day
Sabato 18 maggio

A Cerveteri (50 km), l’antica Caere, visitiamo la Necropoli della Banditaccia, Patrimonio Unesco: il più imponente sito archeologico dell’Etruria, comprendente centinaia di tumuli circolari, con tombe etrusche tra l’VIII e il II secolo a.C. Pranzo in ristorante. Ci spostiamo a Tarquinia (50 km), dove raggiungiamo la Necropoli di Monterozzi, anch’essa patrimonio dell’Umanità. Qui è possibile visitare una sorta di preziosa pinacoteca sotterranea: tombe con magnifiche pitture etrusche che rappresentano i primi esempi di “pittura italica”. Rientro in hotel e cena.

4 day
Domenica 19 maggio

Arriviamo a Tuscania (25 km) e visitiamo il ricco Museo archeologico nazionale all’interno dei locali dell’ex convento di Santa Maria del Riposo, in cui è possibile ripercorrere la storia attraverso sarcofagi e corredi tombali più importanti rinvenuti negli scavi delle necropoli del territorio circostante. Pranzo libero. Nel pomeriggio rientro a Genova e arrivo previsto in Piazza della Vittoria intorno alle ore 21:00.

Informazioni e Prezzi

A partire da 850 €
È necessario accedere o registrati per effettuare una prenotazione.

Accedi

Oppure

Ti serve aiuto? Scrivici!

    Dichiaro di aver letto e compreso la privacy policy di questo sito

    Potrebbe interessarti anche

    Legalblink