Luogo

Prato

Data

27 Aprile 2024

Prato, la città dei tessuti

Raggiungiamo Prato (200 km) e visitiamo il suo centro storico, cinto tra mura e scrigno di capolavori dell’arte rinascimentale. Iniziamo dalla chiesa di Santa Maria delle Carceri, pregevole architettura del Sangallo. Raggiungiamo poi piazza del Duomo, sviluppatasi in funzione della cattedrale romanica di Santo Stefano. All’interno spiccano per importanza gli eleganti affreschi quattrocenteschi di Filippo Lippi. Terminiamo la mattinata al celebre Castello dell’Imperatore, unico esempio di architettura sveva nell’Italia centro-settentrionale. Pranzo libero. Nel pomeriggio visitiamo il Museo del Tessuto, il quale restituisce, attraverso l’esposizione di manufatti tessili e macchinari, l’antica vocazione tessile della città. Un percorso che ci accompagna dall’artigianato medievale alla fondazione dell’industria ottocentesca, illustrando i meccanismi di una città divenuta modello di distretto industriale.

Informazioni e Prezzi

È necessario accedere o registrati per effettuare una prenotazione.

Accedi

Oppure

Ti serve aiuto? Scrivici!

    Dichiaro di aver letto e compreso la privacy policy di questo sito

    Potrebbe interessarti anche

    Legalblink