Luogo

Vercelli

Data

28 Aprile 2024

“Se otto ore vi sembran poche”

Una giornata dedicata alla Via del Riso vercellese (150 km), dove le risaie allagate trasformano il paesaggio in un “mare a quadretti”. Dedichiamo la mattinata alla storia delle mondine, lavoratrici stagionali che, a causa delle difficili condizioni lavorative, rivendicarono nel primo Novecento migliori condizioni portando alla nascita di uno dei primi sindacati in Italia, che nemmeno il regime fascista riuscì a sciogliere. Visitiamo le tenute che le accoglievano durante il periodo della monda e il Museo delle Mondine, allestito presso la Cascina Colombara, conosciuta per la coltivazione del riso Acquerello. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio raggiungiamo il Principato di Lucedio, abbazia cistercense dove nel Duecento i monaci introdussero per primi la coltivazione del riso in Piemonte. Ammiriamo il bellissimo campanile, la sala capitolare, il chiostro e la Sala dei Conversi, ambienti oggi inglobati in una moderna azienda agricola

Informazioni e Prezzi

È necessario accedere o registrati per effettuare una prenotazione.

Accedi

Oppure

Ti serve aiuto? Scrivici!

    Dichiaro di aver letto e compreso la privacy policy di questo sito

    Potrebbe interessarti anche

    Legalblink